Archive for the ‘YouTube & Co.’ Category

RealPlayer scarica video da YouTube

giugno 1, 2007

Real Networks ha annunciato che la prossima versione di RealPlayer (Disponibile in versione beta nelle prossime settimane) consentirà il download dei file video inseriti all’interno delle pagine web. Questa funzione consentirà ad esempio il download dei video da YouTube e da altri siti simili dedicati allo sharing di filmati.

La nuova versione permetterà di visualizzare un piccolo pulsante accanto ad ogni video presente in una pagina web, in modo tale da consentirne lo scaricamento in locale.

Fonte SpeedBlog.net

Annunci

NG e Bollywood su YouTube

maggio 24, 2007

YouTube ha negli ultimi giorni introdotto due nuovi canali molto importanti, uno dedicato al National Geographic e l’altro a Bollywood, l’industria cinematografica indiana.

Particolarmente interessante l’accordo con National Geographic, che permetterà agli utenti di YouTube di vedere piccoli spezzoni di documentari, news attinenti l’ambiente, video spettacolari di fenomeni naturali estremi come i tornadi e piccole perle di saggezza sul vivere rispettando l’ambiente.

Fonte DownloadBlog.it

Pirate Bay lancia il suo YouTube

maggio 21, 2007

Brokep, uno dei fondatori di The Pirate Bay (Portale di ricerca files torrent e celebre per le sue battaglie contro le major), ha rilasciato una notizia che in rete ha subito fatto scalpore: The Pirate Bay stà infatti lavorando ad un nuovo servizio di video sharing in stile YouTube.

Tutto qui? No, c’è una cosa in più, che lo rende per l’appunto accattivante: il servizio, continua Brokep, non subirà alcuna forma di censura da parte dei gestori. Non più video che spariranno, in seguito a richieste legali, dunque. Ad occuparsi dell’eliminazione di un video saranno gli stessi utenti della community, in maniera perfettamente democratica.

Il servizio è già in fase di sviluppo, e prende il nome di VideoBay. A dire il vero è addirittura già online, all’indirizzo TheVideoBay.org, ma fino ad ora è riservato ad una ristretta cerchia di testers.

Data la totale assenza di censura pare proprio che, se già YouTube e GoogleVideo si trovano in mezzo a bufere legali, questi si ripresenteranno alla massima potenza su VideoBay… ma Brokep parla anche di questo fattore, e spiega:

“Stiamo per creare un sistema libero, con una soluzione per non preoccuparci del Copyright senza infrangere la legge“.

Fonte DelfinsBlog.net

YouTubex

maggio 17, 2007

YouTubex è un sito web che permette il Download dei video presenti su YouTube.

Il procedimento è molto facile. Basta andare nell’homepage e copiare il link del Video che volete scaricare e cliccare su Download.
Rinominare il file di YouTube con l’estenzione .flv se necessario.

Fonte TechIs.netsons.org

YouTube: Ecco la pubblicità

maggio 14, 2007

Come anticipato, la pubblicità è arrivata anche su YouTube. Google, infatti, sta iniziando a mettere, sotto un numero limitato di video, una piccola pubblicità testuale scorrevole che spunta fuori dopo alcuni secondi, e, sempre dopo alcuni secondi, va via.

Se lo spettatore clicca sulla pubblicità, si aprirà automaticamente in una nuova finestra il sito pubblicizzato. Se, invece, clicca sulla iconcina del “play”, il video s’interromperà momentaneamente e spunterà fuori un altro video con la pubblicità.

Per adesso la pubblicità funziona solamente in un numero limitato di video e solo se visualizziamo i video direttamente dal sito di YouTube; Non funziona, invece, per i player embedded nelle pagine web.

Fonte DownloadBlog.it

YouTube disponibile per i blog!

maggio 10, 2007

Stanchi di connettervi alla home di YouTube per visualizzare o scaricare i vostri video preferiti? Da oggi sarà tutto più facile!

E’ stato creato un piccolo widget che permette la presenza di un player nel blog con il quale é possibile la ricerca, la visione e il download del video d’interesse.

Un ottimo lavoro svolto dal blogger che ha creato questo lettore e di cui potete visionare il sito a questo link.

Chissà se anche noi di Uploads non avremo presto questo lettore nel nostro blog. Che ne pensate?

Fonte Maestro Alberto

Videotodo: Download Your Video

maggio 7, 2007

Continuando sulla scia dei software che permettono, come ad esempio Youripper, il download dei video da YouTube, Google Video & Co. vi presentiamo Videotodo.

Videotodo è un software gratuito che permette di effettuare il download dei video preferiti dai maggiori siti di condivisione video. Facilissimo da istallare e da usare vi basterà inserire l’url del filamato che vogliamo scaricare nel nostro pc e Videotodo penserà al resto.

Inoltre il software permetti di convertire il file FLV scaricato nei formati:

AVI, DVD, SVCD, VCD, PlayStation PSP e 3GP.

Attualmente supporta i seguenti siti webvideo:

(more…)

Premier League Vs YouTube

maggio 6, 2007

Da quanto si evince dal Sole24Ore la Premier League inglese ha citato in giudizioYouTube, per violazione del copyright a causa dei numerosi video presenti nel sito.

La Premier League inglese ha chiesto un risarcimento danni.

La causa è stata avviata presso la corte di Manhattan nello stato di New York. Altre notizie potete trovarle qui.

YouTube with Active Sharing

maggio 3, 2007

YouTube ha presentato nel suo blog alcune importanti novità e migliorie, tra le quali la funzionalità denominata “Active Sharing“.

L’Active Sharing vi da la possibilità di comunicare agli altri quali sono i video che avete guardato su YouTube.

Se qualcuno visiona la vostra pagina personale, nella quale è contenuto il vostro profilo, nella sezione denominata “Videos I’m Watching” verranno visualizzati gli ultimi video che avete visionato su YouTube.

Inoltre se qualcuno visiona un video che avete recentemente visto anche voi, il vostro username verrà elencato a fianco del video, nella sezione denominata: “Who’s watching”.

Tra le altre novità presenti su YouTube vi è la possibilità di personalizzare l’interfaccia e la disposizione dei video all’interno del vostro channel.

Per poter attivare l’Active Sharing è necessario accedere a TestTube, la sezione di YouTube dedicata alla sperimentazione delle nuove funzionalità, e cliccare a destra sulla voce omonima;

Verrete indirizzati in una pagina nella quale dovrete acconsentire all’attivazione dell’Active Sharing.

Fonte DownloadBlog.it

EyeVio: Sony sfida YouTube

aprile 27, 2007

Sony lancia oggi in Giappone eyeVio, un nuovo servizio di streaming video che si propone di togliere un pò di traffico al rivale Google/YouTube. Il servizio nei primi tempi sarà disponibile solo per il pubblico giapponese.

L’azienda di Shinagawa intende tastare prima il polso del mercato nipponico, per vedere come la gente risponderà all’ennesimo servizio di user-generated video streaming gratuito. L”azienda punta ad ottenere profitti tramite la pubblicità derivante da accordi commerciali con altre aziende del mondo dell’entertainment.

L’amministratore delegato Sony ha detto a Reuters:

«È un’opportunità per trasmettere video creati dagli utenti dovunque, a chiunque e in qualsiasi momento vogliate, in un ambiente protetto».

Grande enfasi, almeno nelle poche dichiarazioni raccolte da Reuters e da altre agenzie di informazione, è posta sulla sicurezza e sulla legalità dei contenuti. Chiaramente, si fa un velato riferimento polemico a YouTube, che è da sempre visto (Dai colossi dell’industria dello spettacolo, tipo la Sony appunto) come strumento privilegiato di infrazione del copyright:

Al contrario di YouTube, affermano i portavoce della Sony, su EyeVio ci sarà un attento monitoraggio e controllo dei contenuti immessi.

Fonte P2Pforum.it