Google: “No ai compiti copiati”

by

Google, in seguito ad un’ informale richiesta delle principali università statunitensi, ha deciso di rimuovere dal proprio servizio AdWords tutti gli annunci pubblicitari riguardanti i portali che vendono compiti e tema già compilati.

Il business di tali portali è talmente potente in America che un compito può arrivare ad esser pagato 7000 dollari.

Da qualche giorno però questi portali non potranno più usare come trampolino di lancio il buon Google e le università esultano.

Fonte DelfinsBlog.net

Una Risposta to “Google: “No ai compiti copiati””

  1. Outlook Express Converter Says:

    Welcome to SoftSpire, a data recovery & data conversion software development company
    that creates cost-effective software & solutions based on technical expertise of about 300 technical experts in staff.

    SoftSpire provides many data recovery software & services
    for every data recovery requirements.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: