Tor: Io cambio IP

by

Navigare anonimamente è ormai l’esigenza di moltissimi lettori, alcuni lo fanno per principio, altri per una questione di privacy, altri ancora perchè effettuano operazioni non proprio lecite e non vogliono essere scoperti, o ancora per superare blocchi di amministratori di rete a lavoro o università. Dal punto di vista della sicurezza è bene sapere che visitare siti Web significa lasciare tracce che, se raccolte, compongono un perfetto profilo di sé.

I server Web possono intercettare una serie di dati legati ai propri navigatori, dal sistema operativo al tipo di browser, dall’indirizzo Ip ad alcuni dati di configurazione del pc. Senza contare che con cookie e Web bug si può capire in che modo l’utente si muove su In­ternet e se ne può tracciare l’in­tera storia di navigazione.

Lo strumento però più potente e semplice messo a disposizione dalla comunità è Tor, software semplice che garantisce i risultati ottimali per una navigazione perfetta. Allora vediamo attraverso semplici passi come installarlo ed utilizzarlo per cambiare ogni qual volta che si vuole indirizzo IP senza possibilità di essere identificati.

L’installer per MS Windows comprende Tor, Vidalia (Una interfaccia grafica per Tor), e Privoxy (Un filtro web proxy) in un unico pacchetto che contiene le tre applicazioni già preconfigurate per funzionare insieme.

Scarica la versione stabile per Windows da qui.

Se avevi già installato in precedenza Tor, Vidalia, o Privoxy puoi deselezionare i componenti di cui non hai bisogno nella finestra di dialogo qui sotto. Dopo aver terminato l’installazione, i componenti che hai scelto verranno avviati automaticamente.

Installa il plugin Torbutton per avere un anonimato perfetto e immediato tramite Firefox. Dopo averlo installato devi riavviare il browser, necessario per confermare l’installazione. Se devi usare un browser diverso da Firefox, dovrai configurare il proxy. È necessario usare Privoxy perché il browser rivela le tue richieste DNS quando usa direttamente un SOCKS proxy, cosa che riduce l’anonimato. Privoxy inoltre rimuove alcuni header pericolosi dalle tue richieste web e blocca certi fastidiosi siti pubblicitari come Doubleclick.

Controlla che Privoxy e Vidalia siano attivi. L’icona di Privoxy è un cerchio blu o verde con una “P” dentro, mentre per Vidalia è una piccola “cipolla verde” per indicare che Tor è attivo, o una cipolla scura con una “X” rossa quando Tor è spento. Puoi avviare o fermare Tor facendo clic col tasto destro del mouse sulla icona di Vidalia nella barra di sistema e selezionando “Avvia” o “Ferma”.

I più attenti avranno notato nel menù la scritta NUOVA IDENTITA’, basta cliccare per avere un altro IP e quindi una nuova identità con la quale potrete superare i blocchi di quei siti che vi consentono di votare ad esempio una volta sola, o di scaricare un file 1 sola volta per IP (Vedi RapidShare).

Se hai un firewall o un router che limita le connessioni del tuo pc, dai il permesso all’applicazione per utilizzare la porta locale 8118 o la porta 9050.

Se il tuo firewall blocca le connessioni in uscita permettigli di collegarsi almeno alle porte TCP 80 e 443, poi leggi questa FAQ. Se nemmeno ora funziona, guarda questa FAQ per ulteriori indicazioni.

Fonte Cala79.blog.excite.it

4 Risposte to “Tor: Io cambio IP”

  1. Cala Says:

    Ciao ti spiacerebbe aggiornare la fonte visto che ho modificato l’articolo sul nuovo blog? Grazie http://www.chicchedicala.it/2007/11/13/come-cambiare-indirizzo-ip-per-navigare-anonimi-e-in-sicurezza/

  2. Rem Says:

    bella

  3. stefania Says:

    Ciao..una domanda. Ma è possibile salvare gli IP e riconnettersi con gli stessi?Cioè c’è un modo per scegliere le identità o almeno il pase dell’ip?Ho provato a cliccare nella colonna sx della mappa per operare una scelta sulla nazione dell’ip..ma la mia scelta non viene rispettata. Qualcuno sa aiutarmi?

  4. prima elettronica Says:

    Ciao a tutti. Una volta con un mio amico siamo andati in un sito dove ti cambiavano IP ogni volta che volevi e poi navigavi tranquillamente in rete con una piccola barra permanente in alto che ti indicava il tuo nuovo IP.
    Non è che sapete l’indirizzo di quel sito?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: