Google Earth rivela troppe informazioni?

by

Google è nuovamente oggetto di critiche da parte della National Geospatial-Intelligence Agency, in particolare per il suo tool Google Earth.Questo software è in grado di fornire immagini satellitari al pubblico indistinto e l´eventuale impiego per fini illegali preoccupa seriamente l´agenzia americana.

Le polemiche arrivano direttamente da Robert Murrett, direttore della National Geospatial-Intelligence Agency, in seguito alla decisione di Geoeye e Digital Globe, le due società che forniscono le immagini satellitari, di lanciare nuovi satelliti capaci di offrire una maggiore risoluzione delle immagini per il pubblico.

Murrett, continua, affermando che l´accesso a determinate foto satellitari non dovrebbe essere consentito o ristretto per motivi legati alla sicurezza nazionale. Fino a poco tempo fa una strategia di oscuramente è stata adottata da Google che forniva immagini dei luoghi americani sensibili oscurate o con risoluzione troppo bassa. Ora però le cose non stanno più così e la ricchezza di dettagli vale anche per tali posti.

Addirittura sembra che per alcune basi aeree del territorio americano ci sia una dovizia di particolari maggiore che di altre zone meno interessanti. Se ci si fa un giro nello Utah, sulla Hill Air Force Base, per esempio, è possibile vedere un bombardiere B1-B in pista. Oppure spostandosi in California sulla base di Edwards ecco che si vede un ricognitore strategico SR-71 Blackbird.

Ovviamente resta da capire se tali immagini non siano state manipolate tanto da mostrare falsi dettagli a vista messi lì solo a titolo esemplificativo o meglio folcloristico (Lo stealth SR-71 Blackbird, per esempio, non è più attivo).

Fonte DinoxPc.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: