Microsoft ferma SoapBox

by

Da qualche settimana Microsoft aveva dato il via alla fase di test del nuovo SoapBox, servizio di video-sharing, con il quale Gates vorrebbe far concorrenza al celebre YouTube. Oggi però Microsoft ha annunciato di aver dato l’alt al servizio, impedendone nuove registrazioni agli utenti.

Il motivo? Microsoft vuole studiare più a fondo le vicende riguardanti le accuse legali che hanno interessato e che tutt’ora interessano YouTube legate ai diritti d’autore dei video ospitati dal servizio.

SoapBox potrebbe dimostrarsi per MS un’arma a doppio taglio, un servizio che sì potrebbe acquistar visibilità e fama, ma che in modo proporzionale e quasi certo si porterebbe dietro numerosissime critiche e controversie legali.

Fonte DelfinsBlog.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: