Archive for febbraio 2007

BenQ Mobile chiude

febbraio 28, 2007

I rumors sul possibile abbandono della divisione Mobile da parte di BenQ risalgono a qualche tempo fa ma oggi la notizia viene ufficializzata dalla stessa azienda che ha deciso di effettuare una divisione per sezioni e successivamente venderla.

Questo significa che BenQ Mobile andrà a morire nonostante la sponsorizzazione della squadra di calcio del Real Madrid. I motivi di questa scelta sono da ricercarsi nella “spietata” concorrenza di altre aziende fra cui Sony Ericsson e Nokia.

In merito alla vicenda, EETimes riporta che la divisione, con sede in Germania, conta 3.000 dipendenti: di questi 500 hanno già trovato un nuovo lavoro. Altro personale potrebbe essere assorbito da Siemens, anche se questa è solo una ipotesi seppur plausibile.

Anche le apparecchiature dell´azienda saranno dismesse e vendute sia alla concorrenza sia all´asta su Ebay al fine di pagare i creditori.

Fonte DinoxPc.com

Annunci

VMware Vs Microsoft

febbraio 28, 2007

A pochi giorni dal rilascio ufficiale del MS Virtual PC 2007 la rivale di MS nel campo della virtualizzazione, VMware, lancia contro il big di Redmond pesanti accuse.

La lettera è disponibile sul sito web ufficiale della compagnia.

A suo avviso Microsoft con i suoi nuovi prodotti Windows Vista, Exchange 2007, SQL Server 2005 ha voluto obbligare gli utenti all’emulazione con Virual PC, inserendovi alcuni cavilli informatici che ne rendono impossibile la virtualizzazione tramite altri software non Microsoft.

Ma le accuse non si fermano qui… Alcuni dei file Virtual Hard Disk (VHD) creati da Virtual PC risulterebbero non leggibili da VMware, cosa asssai strana, e che pare proprio un tentativo di colpire il rivale; il supporto a coloro che scelgono di utilizzare software di virtualizzazione di terze parti è troppo limitato; le licenze di alcuni dei prodotti Microsoft non permettono la virtualizzazione dello stesso os su più pc diversi.

Critiche pesanti e ben strutturate, alle quali Microsoft ha riposto “Siamo pronti a collaborare”.

Fonte DelfinsBlog.net

Bug in IE7 & Vista

febbraio 28, 2007

Anche se le vulnerabilità sono state classificate come non critiche e di pericolosità minima, sono pur sempre da risolvere. Dato che comunque possono causare diversi problemi agli utenti di Internet Explorer e Windows.

Le vulnerabilità sono state confermate per Internet Explorer 7 e 6 e per Windows Vista, XP con SP2, 2000 con SP4 e 2003 con SP1.

Il primo bug è stato localizzato nella gestione di alcune funzioni del javascript nel noto browser di casa Redmond. FrSirt ha rilasciato un advisory relativo a tale bug e Michal Zalewski, noto ricercatore che ha scoperto il bug ha anche messo a disposizione di tutti un test live a questo indirizzo.

Tramite il test è possibile verificare come la mal gestione di alcune funzioni Javascript, tra cui onunload() è possibile “intrappolare” su un sito un visitatore. Infatti se puntiamo alla pagina del test con Internet Explorer e poi proviamo a visitare, scrivendo manualmente l’URL nella barra degli indirizzi, vedrete che il browser rimane sempre sulla stessa pagina anche se avete digitato, per esempio, http://www.google.com.

Il secondo avisory rilasciato da FrSirt è relativo ad una vulnerabilità scovata in Windows Vista ed in alcune precendenti versioni come Win XP con Service Pack 2. Questa volta la falla darebbe la possibilità di accedere al sistema Windows per poi ottenere informazioni sensibili che dovrebbero rimanere private.

Secondo fonti sicure Microsoft sarebbe già al lavoro per sistemare tali vulnerabilità, aspettiamo quindi la risoluzione di tali bug.

Fonte Orebla.it

PS3? Non paragoniamola con il Wii

febbraio 28, 2007

E’ il CEO di SCE Australia Michael Ephraim a dirlo: non ha senso paragonare PlayStation 3 a Nintendo Wii.

«PlayStation 3 è su un altro livello rispetto ai rivali, soprattutto se parliamo di Wii. Non facciamo paragoni. Il nostro prodotto è una sorta di hub digitale, non solo una console per giocare».

Il manager australiano è un fiume in piena. «Xbox 360 non ha le carte in regola per competere con PS3 dal punto di vista della multimedialità e dei film in alta definizione, almeno non senza acquistare l’add-on HD-DVD venduto a parte, che comporta un’ulteriore e non indifferente spesa. Nessun altro prodotto sul mercato offre quanto PS3, e quando la gente lo capirà, il prezzo passerà in secondo piano».

Ma la dichiarazione più interessante è quella che arriva nel finire dell’intervista:

«Sony sta lavorando duro per ottimizzare i processi produttivi e abbassare il prezzo di PS3 il prima possibile. Faremo del nostro meglio».

Fonte GamesBlog.it

Google Maps: Traffico in tempo reale

febbraio 28, 2007

Google Maps ha iniziato a visualizzare la situazione del traffico in tempo reale per molte città statunitensi come Kansas City e New York.

Basta visualizzare la mappa in modalità Hybrid e poi cliccare sul pulsante Traffic per vedere un’immagine simile a questa:

Fonte Motoricerca.net

Polaroize Generator

febbraio 28, 2007

Polaroize permette di modificare le vostra immagini aggiungendo il classico contorno delle Polaroid.

Il sito, dopo l’upload della Vostra foto, permette di scegliere la grandezza in pixel dell’immagine stessa e successivamente applicherà l’effetto.

RandomKittenGenerator

febbraio 28, 2007

RandomKittenGenerator.com permette di generare simpaticissimie immagini i cui soggetti sono i gatti.

Basta entrare sul sito e cliccare su “Show me another”.

Norton: Sicurezza a 360°

febbraio 28, 2007

Dopo la versione beta, Symantec, il leader globale nella creazione di soluzioni studiate per la sicurezza, presenta un prodotto di sicurezza completo con la sua nuova suite “Norton 360”, che fa il suo debutto in data odierna.

Norton 360 è il primo passo di Symantec verso la nuova visione della sicurezza, ideale per tutti i membri della famiglia che usano Internet per svolgere diverse attività online – dal pagamento elettronico delle bollette alla messaggistica istantanea – e per archiviare sul pc file digitali quali foto, musica e informazioni personali preziose.

La suite del servizio all-in-one presenta, oltre agli strumenti come antivirus, antispyware e antiphishing, un firewall e uno strumento di backup che può persino scaricare file da Internet.

Con la suite sono inclusi 2 GByte di spazio d’archiviazione online e, se non saranno abbastanza, si potrà espandere questo spazio. I file inviati al spazio online saranno criptati.

Ha al suo interno un software dedicato al tuning del proprio sistema operativo, che si occupa di ripulire il file di registro, le dll non più utilizzate e di ottimizzare i vari setting di Windows. L’utente non è disturbato da continui avvisi, perché Norton 360 risolve automaticamente e silenziosamente la maggior parte delle criticità relative a sicurezza, back-up e sincronizzazione dei PC in background.

La novità più curiosa è però forse rappresentata dal supporto al programma: gli utenti potranno infatti contattare gli assistenti Symantec ventiquattrore su ventiquattro via chat, proprio come se stessero utilizzando un programma di Istant Messaging.

Norton 360 sarà disponibile da marzo per 80 dollari circa, sarà compatibile sia con Windows XP e sia con Windows Vista.

Fonte HardwareMax.it

Vista: Estendere il periodo di attivazione

febbraio 28, 2007

Vi dovesse mai capitare di dover reinstallare Windows Vista e voleste temporaneamente sfuggire alla necessaria registrazione, potreste utilizzare un sistema che non viola nessuna legge, in quanto è integrato in Vista.

Windows Vista una volta installato funziona per un periodo di trenta giorni, entro i quali è necessario attivare la propria copia: c’è una manovra pensata per gli installatori che permette di riarmare questo conto alla rovescia con un semplice comando.

Basterà aprire una console di comando, da Start->Esegui scrivendo cmd:

Con i diritti di amministratore dovrete scrivere il comando slmgr -rearm, oppure sysprep /generalize.

Questa operazione sarà eseguibile solo tre volte consecutive: Potrete quindi utilizzare Vista per ben 120 giorni senza necessità di riattivarlo.

Microsoft ha dichiarato che questa operazione non viola la licenza per l’utente finale (EULA).

Fonte DownloadBlog.it

Ms Pac-Man per iPod video

febbraio 27, 2007

E’ disponibile sull’iTunes Store un nuovo gioco. Si tratta di Ms. Pac-Man, la versione più moderna rispetto a quella originale del 1980 disponibile in precedenza sull’iTunes Store.

Il concetto del gioco rimane sempre quello, e cioè avanzare mangiando le palline di energia, ovviamente evitando i pericolosi fantasmini e magari fare ogni tanto una scorpacciata di frutta e di fantasmini blu.
Il gioco si va ad aggiungere agli 11 già disponibili e compatibili solamente con l’iPod Video.

Disponibile per il download immediato dall’iTunes Store a 4,99 €.

Fonte iPodMania.it