Archive for gennaio 2007

RIAA & MPAA state lontani! (2°)

gennaio 31, 2007

Sappiamo che proteggere la nostra Privacy (Quindi il nostro IP) è fondamentale anche se non commettiamo nulla di illegale.

Il File Sharing, però si sà, non è legale in Italia e sappiamo anche che la RIAA e la MPAA mettono fake nelle reti P2P per aspettare che qualche “pollo” cada nella trappola…

Oltre che sperare che il nostro IP non cada in mani “legali”, è opportuno difendersi, non solo con PeerGuardian o simile bloccando indirizzi IP di organizzazioni e corporazioni che potrebbero voler violare la nostra privacy, ma anche evitando file torrent falsi.

Ecco che a risolvere questo problema è Fenopy che ha recentemente lanciato un nuovo servizio chiamato FakeFinder, con lo scopo di riportare tutti i falsi file torrent più popolari insieme alla lista dei tracker fasulli.

Annunci

Whisher: Accesso Wi-Fi Gratis

gennaio 31, 2007

E’ appena nato è gia ne parlano tutti, si tratta di Whisher, la nuova alternativa di wi-fi gratuito oltre a Fon. Tramite un software da installare, si mette a disposizione la propria banda internet tramite wi-fi, così facendo potrete accedere agli altri hot-spot messi a disposizione da utenti come te in tutto il mondo.

Le differenze sostanziali con Fon sono 2. La prima è che qui il sistema funziona tramite software, infatti potete usare il vostro hardware senza bisogno di acquistare un router specifico (La fonera), mentre la seconda che è una vera rivoluzione è che è aperto a tutti, anche a chi non condivide la propria banda, basta essere iscritti alla community per usufruire gratis di internet. Inoltre qui avete il controllo totale delle connessioni, decidere se condividere oppure no, a differenza del firmware gia preimpostato che usa Fon con relative limitazioni.

La Whisher è disponibile per i tre maggiori sistemi operativi (Windows, Mac e Linux) ed inoltre promette che i servizi rimarranno gratuiti per sempre.

Leggete anche questo post: “Collegarsi gratis ad internet

Fonte Geekissimo.com

Addio floppy

gennaio 31, 2007

 

Un pezzo di storia dell’informatica se ne va. La fine del floppy disk è avvenuta il 29 gennaio e nessuno se ne è praticamente accorto dopo ben 36 anni di onorato servizio. I grandi distributori hanno cessato di ordinarli e si continuerà a vendere i dischetti solo fino a quando le scorte non si esauriranno.

Nato nel 1971 dagli ingegneri IBM per sostituire le schede perforate è passato dagli antichi 8 pollici agli attuali 3.5 pollici.

Visto da qui sembra un oggetto opzionale per scambiare dati o per piccoli backup, ma al momento della sua comparsa era lo strumento per far girare sistemi operativi, programmi, dati: l’ hard-disk non esisteva, o aveva prezzi proibitivi.

Troppo numerosi ed economici sono gli attuali concorrenti del buon vecchio floppy: dalle comuni penne USB, agli hard disk portatili, alle schede SD e simili, con relativo lettore multiformato.

D’ora in poi potremmo vedere dischetti e drive solo nei musei e nei mercatini archeo-informatici.

Fonte ZeusNews.it Via QuelliDellaMala.wordpress.com

Il Phishing sorpassa i Virus

gennaio 31, 2007

 

Per la prima volta in assoluto gli attacchi perpetrati tramite phishing hanno sorpassato il numero di e-mail con trojan e virus. L’analisi è di MessageLabs che sforna dati interessanti: nel gennaio di quest’anno, l’1,07% dei messaggi di posta avevano a che fare con il phishing.

Nello stesso periodo lo 0,83% delle e-mail contenevano virus e trojan. Secondo MessageLabs, l’aumento degli attacchi di phishing è dovuto a diversi fattor: il primo è che i virus stanno diventando sempre più “mirati” su specifici target e non sembrano puntare più alla larga diffusione.

Secondo: stanno cambiando i metodi di autenticazione dei siti di e-commerce che stanno portando a un aumento dei cosiddetti attacchi MITM (Man In The Middle attack) nei quali l’attacker è in grado di intercettare e modificare i messaggi fra due utenti a loro insaputa.

Terzo: sono sempre più i siti di phishing che stanno usando tecnologia Flash al posto del classico HTML nel tentativo di superare le barriere antiphishing dei browser. Non conosce sosta il fenomeno dello spamming: negli ultimi mesi del 2006, il 75,8% dei messaggi di posta rientravano nella categoria spam.

In Italia si è registrata una crescita dell’1,3% rispetto al mese di dicembre, mentre in Paesi come gli Stati Uniti, la Germania o il Regno Unito i messaggi di spam sono scesi con una percentuale variabile fra lo 0,8 e il 4,4%.

Fonte 01net.it

iPod shuffle, disponibile anche a colori

gennaio 31, 2007

Blu, rosa, verde, arancione e argento, questi sono i nuovi colori del più indossabile iPod shuffle da poco presentato da Apple. Le modifiche effettuate a questo modello di iPod che pesa solo 14 grammi, sono solamente a livello estetico, infatti il prezzo (79 €) e la capienza (1 Gb per circa 240 brani) rimangono invariate.

La confezione include le nuove cuffiette più anatomiche.Acquistabile da subito sull’Apple store, ed in consegna in 24 ore.

Il regalo ideale per il prossimo ed imminente San Valentino.

Fonte iPodMania.it

Vista, TG5 & Errori

gennaio 31, 2007

Ieri sera, come quasi ogni sera, ho visto l’edizione delle 20.00 del telegiornale di canale 5 e, ovviamente, visto l’avvenimento non poteva mancare un bel servizio confezionato da incompetenti (O almeno “sbadati”) riguardo il lancio di Windows Vista.

Nel servizio del TG5, in bella mostra la ridicola presentazione delle novità fatta dall’amministratore delegato italiano di Microsoft che, cercava di divincolarsi dall’imbarazzo dicendo che “potremo fare tutto quello che facevamo prima in modo più facile, con un nuovo livello di sicurezza e un motore di ricerca potentissimo”…

Tralasciando quanto sopra, veniamo ai veri e propri errori commessi nel servizio (Che tra le altre cose, nell’edizione delle 13.00 di cui vi è il video presente nel sito del TG5, non ci sono… hanno rifatto il servizio per metterci gli errori):

(more…)

Firefox: Split Browser

gennaio 31, 2007

L’estensione che voglio presentarvi oggi è piuttosto curiosa: Si tratta di Split Browser.

Permette di aprire diverse finestre del browser all’interno della stessa tab: Direi che è piuttosto utile quando si vogliono confrontare 2 diversi documenti online, monitorare aste di Ebay, oppure eseguire delle traduzioni o fare qualsiasi cosa che concepisca l’osservazione contemporanea di diversi siti.

Insomma, non vi resta che provarla!

Fonte DownloadBlog.it

Apple supererà Microsoft in cinque anni

gennaio 30, 2007

Ultimamente Apple sta andando molto bene, i suoi bilanci sono più che positivi e la sua crescita è esponenziale, al contrario della software house più diffusa al mondo, Microsoft, che ha una crescita lineare.

Questo non vuol dire che la mela abbia battuto Microsoft e che abbia guadagni maggiori, anzi, fra le due aziende c’è ancora molto distacco, ma un analisi del sito 10Layers rivela che se Apple continuasse ad avere profitti alti come quelli ottenuti nell’ultimo periodo in soli cinque anni supererebbe Microsoft.

E’ infatti dal 2002 che Apple non subisce perdite e che, al contrario, i suoi bilanci sono costantemente in salita, permettendo all’azienda di passare dai 6 miliardi di dollari del 2002 ai ben 21 miliardi di dollari del 2006 (Aumento del 250%)
Microsoft, al contrario, dal 2002 al 2006 ha avuto un aumento del solo 60%, portandola ad avere da 30 miliardi di dollari a 44 miliardi.

Se le cose andranno come sopra detto, nel 2010/2011 la nuova Microsoft potrebbe essere Apple.

Fonte Macintosh.wordpress.com

Windows Live Messenger 8.1.0178.0

gennaio 30, 2007

Microsoft ha rilasciato la versione finale di Windows Live Messenger 8.1.

Nella nuova versione è prevista la compatibilità con Windows Vista.
Alcune novità integrate nella nuova build finale:

* Opzione di invito via e-mail nella finestra di aggiunta contatto.
* Correzione bugfix e miglioramento connettività.
* Nome, messaggio e immagine sono disponibili in roaming.
* Corretto il problema di crashing con le versioni meno recenti di Adobe flash player su Windows Vista.
* Le immagini personali sono ora conservate in remoto, quindi vengono caricate ugualmente anche usando diversi computer.
* Le contact card hanno ora un nuovo design, offrono più informazioni e un accesso più semplice ai contatti nella lista.
* L’effetto flip è stato sostituito dallo scorrimento per passare dalle informazioni contatto a quelle di Spaces.
* Nuovo emoticon Contatto “(M)”.
* Il menu di stato include Disconnetti.
* Segnala abusi (Nel menu Help).
* Migliori prestazioni del server.
* Aggiornamenti automatici.
* Prestazioni di accesso migliorate.
* Aggiunta l’opzione di inserimento messaggio identificativo nella finestra Aggiungi Contatto.

Fonte Cala79.blog.excite.it

Smile: Windows Vista Crash

gennaio 30, 2007

Fonte AndreaGuida.wordpress.com